College essay writers block

Per celebrare  la Festa della Donna, abbiamo deciso di raccontare un’azienda la cui storia d’amore per il vino si è tramandata da madre in figlia: DONNAFUGATA.

Ci troviamo in Sicilia, terra in cui il calore mediterraneo si trasmette ad ogni  frutto. Palcoscenico di una passione per il territorio che viene affidata da generazione in generazione, culla di una ricerca della qualità che si fa vino d’eccellenza. Nessun premessa più appropriata per promuovere dei prodotti che nelle loro caratteristiche organolettiche esibiscono la forza del sole, eleganza e versatilità, tutte qualità che identificano LA DONNA nel suo viaggio intraprendente nella vita di tutti i giorni.

Il nome DONNAFUGATA rende omaggio alla storia e letteratura di questa regione. Letteralmente "donna in fuga", fa riferimento alla storia della regina Maria Carolina, moglie di Ferdinando IV di Borbone che ai primi dell'800 - fuggita da Napoli per l'arrivo delle truppe napoleoniche - si rifugiò in quella parte della Sicilia dove oggi si trovano i vigneti aziendali. Questa vicenda ha ispirato il logo aziendale, ovvero l'effige della testa di donna con i capelli al vento che campeggia su ogni bottiglia.  Fu lo scrittore Giuseppe Tomasi di Lampedusa, nel romanzo Il Gattopardo, ad indicare con il nome di Donnafugata quei possedimenti di campagna del Principe di Salina che accolsero la regina in fuga e che oggi ospitano i vigneti aziendali.

L’azienda, nata da una famiglia con una lunga  tradizione legata al vino di qualità, promuove la filosofia che prevede necessariamente la predisposizione al cambiamento. Sguardo rivolto sempre in avanti, il costante mettersi sempre in discussione e l’umiltà, sono gli strumenti per perseguire l’eccellenza. E  Josè Rallo, il volto e la voce di quest’azienda,  segue con dedita professionalità  le orme di sua madre Gabriella Anca una delle prime imprenditrici vinicole d’Italia. La famiglia Rallo è fra i protagonisti della rinascita enologica siciliana e oggi Donnafugata interpreta la Sicilia e ne racconta con passione l’universo sensoriale.

Presentiamo tre storici vini che rappresentano la passione di questa azienda:

“La Fuga”
Tipologia: Bianco-Chardonnay Contessa Entellina DOP Uve: Chardonnay Gradazione: 13-13,5% vol.
Equilibrato, dal notevole spessore olfattivo e gustativo, esprime sentori di frutta esotica (ananas, mela e banana) in un contesto minerale. Vino molto versatile, risulta perfetto per accompagnarvi in tutte le occasioni: dal barbecue tra amici o un party più formale. Ideale come vino da tutto pasto, ve lo consigliamo su crostacei, primi piatti elaborati e secondi di pesce.

“Mille e una Notte”
Tipologia: Rosso-Contessa Entellina DOC  Uve: Nero d'Avola prevalente e piccole percentuali di altre varietà  Gradazione: 13,5-14% vol.
Rosso dalla grande struttura e complessità, inteso ed elegante, offre un bouquet avvolgente in cui si riconoscono sentori fruttati, dolci e maturi, su note balsamiche e floreali. Consigliamo il Mille e una Notte come protagonista di una cena elegante e dei vostri momenti più speciali ed importanti. Strutturato ed elegante, si abbina perfettamente a piatti elaborati di carni rosse e cacciagione. Da degustare anche con formaggi molto stagionati e cioccolato al peperoncino.

“Ben Ryè”
Tipologia: Bianco Naturale Dolce - Passito di Pantelleria DOP  Uve: Zibibbo (Moscato d'Alessandria) Gradazione: 14,5% vol.
Complesso ed avvolgente, al palato è armonicamente dolce, morbido e fresco. Al naso regala note intense di albicocca e pesca, sensazioni dolci di fichi secchi e miele, erbe aromatiche, note minerali. Straordinario vino da meditazione, è un compagno ideale mentre si legge un libro o si ascolta la musica. Ve lo consigliamo come coronamento di una cena formale o come dolce conclusione di un primo appuntamento. La sua fragrante dolcezza lo rende perfetto accompagnamento di formaggi erborinati o stagionati, foie gras. Ve lo consigliamo anche su dolci di ricotta e pasticceria secca.

 

Il presente sito utilizza i "cookie" per facilitare la navigazione. Continuando ne autorizzi l'uso. OK Ulteriori informazioni